21 giugno 2017

Tendenze statistiche e valori del mondo E-Commerce in Italia


A ridosso del Crazy Web Shopping, ovvero la notte bianca dello shopping online tra il 22 e il 23 giugno durante la quale gli e-commerce aderenti all'iniziativa offriranno degli sconti speciali, non è possibile non fare una breve analisi del nostro Paese. 

In Italia gli e-commerce stanno diventando sempre più una realtà importante e consolidata, raggiungendo il valore attribuito ad altri Paesi Europei e non, che da anni presidiano il mercato online. 

Sono quasi 21 milioni gli acquirenti attivi online in Italia, di cui 16 milioni (+ 25% rispetto l'anno appena passato) hanno dichiarato di essere soliti fare shopping tramite internet, acquistando non meno di 3 prodotti per volta con una media di spesa di 100€.

È evidente che il comportamento di acquisto del consumatore sta cambiando, come anche gli strumenti e le abitudini di navigazione: il vero motore degli acquisti è sempre di più lo smartphone con un incremento paro al +80%.

In pratica nella fine dello scorso anno un acquisto su sei è stato realizzato tramite questo dispositivo.

Con una crescita stimata per il 2017 del +20%, raggiungendo dunque un valore totale pari a 23.4 miliardi di euro, l’e-commerce Business to Consumer sembra non conoscere crisi, agevolato anche da un incremento atteso del PIL del +0.9% (secondo Bankitalia) e dalla maggiore propensione dei consumatori ad acquistare online.


Roberto Liscia, presidente di Necomm e Executive Board Member Ecommerce Europe, afferma:

Il numero degli acquirenti online è cresciuto dal 2014 al 2016 del 26%, ma ancora maggiore è stato l’incremento del valore del mercato e-commerce, che nello stesso periodo è aumentato di oltre un terzo. Anche per quest’anno prevediamo un forte sviluppo del comporta, in cui la multicanalità giocherà un ruolo chiave insieme alle vendite in mobilità e allo sviluppo di modelli di interazione tra negozio fisico e canali digitali”.

Previsioni per l'anno 2017 per l' e-commerce B2C in Italia. Dati in milioni di €, fonte School of Management  Politecnico di Milano, Netcomm.

Il settore turistico è quello che in assoluto conquista il podio, ma anche se gli altri settori presentano valori minori vantano di un tasso di crescita del +30% dando comunque ottime speranze (se non certezze) in un miglioramento sistematico nei prossimi anni. A differenza di quello turistico si sta progressivamente stabilizzando intorno +10%.


Dunque un mercato in costante crescita apprezzato molto dagli utenti e facilmente accessibile alle aziende, con livelli di investimento flessibili e adattabili alle varie esigenze ed obbiettivi.

CONVINTO CHE è ARRIVATO IL MOMENTO DI PENSARE AD UNA STRATEGIA PER AGGREDIRE IL MERCATO ONLINE?

* Crazy Web Shopping


Copyright © Bellachioma Systems srl - Cap. Soc. 52.000 i.v. - C.F. P.I. 01282180445 - C.C.I.A.A. di Ascoli P. n. AP-125146
Sede Legale: Via Val Tiberina, 79- 63074 San Benedetto del Tr (AP)

Scroll to Top