23 dicembre 2015

SOLUZIONE PER RIDURRE I RISCHI LEGATI A VIRUS COME CRYPTOLOCKER


Nel nostro articolo del 14 dicembre 2015 "Non bastano gli antivirus per proteggere i computer" scrivevamo come alcuni virus "ransomware" stiano creando dei problemi ai privati e alle aziende. Anche noi abbiamo avuto delle segnalazioni da parte di alcuni nostri nostri clienti che il virus Cryptolocker sta attaccando i loro sistemi informatici. Di seguito la SOLUZIONE CHE PROPONIAMO PER LIMITARE I RISCHI.

Soluzione backup cloudPurtroppo, possedere un sistema di backup locale, degli antivirus e dei firewall a protezione dell’impianto informatico aziendale non elimina mai il rischio, pur contribuendo a limitarlo. 

Per garantire una maggiore sicurezza e facilitare un eventuale ripristino dei dati in caso di attacco, ci sentiamo di consigliarvi di integrare i sistemi di sicurezza attuale con un sistema di backup cloud.

COS’È UN SISTEMA DI BACKUP CLOUD? Si tratta di uno strumento attraverso il quale avere una copia giornaliera di tutti i dati aziendali per un numero di giorni stabiliti (7 giorni).

Vantaggi: Qualora dovessero esserci dei problemi come quelli riscontrati con virus tipo Cryptolocker o altri virus simili che criptano i dati e chiedono un riscatto per la loro decriptazione (ramson virus), si ha la possibilità di tornare indietro nel tempo fino a 7 giorni, aumentando notevolmente la possibilità di ripristinare i dati dal proprio backup.

COME FUNZIONA TECNICAMENTE? Tecnicamente il backup dei dati dalla sede originale del cliente viene fatto su un Datacenter italiano affidabile e veloce.

Vantaggi: Che sia Windows o Linux il sistema operativo utilizzato per gestire i dati del cliente, la soluzione Cloud Backup può proteggere le risorse del cliente ovunque si trovino.

COSA COMPORTA L’INSTALLAZIONE DI QUESTO SOFTWARE? Il software verrà installato e configurato presso il cliente dai nostri sistemisti, completando la configurazione del sistema ed eseguendo il primo processo di backup.

Vantaggi: I backup seguenti avverranno automaticamente. La tecnologia di deduplicazione e compressione utilizzata permetterà nei backup successivi di limitare al massimo l'uso della propria banda nei trasferimenti verso il Cloud Backup, inviando solo i dati nuovi o modificati, rendendo il servizio altamente prestazionale in termini di velocità.

CON IL BACKUP CLOUD SI ELIMINANO I PROBLEMI DI SICUREZZA INFORMATICA? No, purtroppo nessun antivirus, sistema di backup e firewall potrà mai eliminare i problemi di sicurezza informatica. Il mondo dell’informatica è un mondo che si evolve costantemente e qualsiasi fornitore di strumenti di sicurezza informatica può solo comunicare ai propri clienti che le soluzioni adottate riducono i rischi ma non li elimineranno mai al 100%.

IL BACKUP CLOUD COMPRENDE ANCHE L’INTERVENTO DI RIPRISTINO IN CASO DI ATTACCO DA PARTE DI QUALCHE VIRUS? No, il backup cloud è solo uno strumento aggiuntivo, a disposizione delle aziende e degli studi professionali, per favorire il recupero totale o parziale dei dati, per il quale sarà comunque necessario l’intervento di un sistemista.

QUALI SONO I COSTI DEL BELLACHIOMA CLOUD BACKUP? I costi del servizio Cloud Backup sono variabili in base alla spazio di BACKUP necessario e, se il cliente vuole salvare dei dati anche di alcuni dei propri PC, anche in base al numero di computer su cui configurare il software.

Per avere maggiori dettagli tecnici e per avere un’offerta personalizzata del servizio di Backup Cloud il nostro ufficio marketing è a Vs disposizione: marketing@bellachioma.it

Copyright © Bellachioma Systems srl - Cap. Soc. 52.000 i.v. - C.F. P.I. 01282180445 - C.C.I.A.A. di Ascoli P. n. AP-125146
Sede Legale: Via Val Tiberina, 79- 63074 San Benedetto del Tr (AP)

Scroll to Top