12 ottobre 2015

Glossario Connessioni di Rete - Prima Parte A-N


I termini tecnici relativi alle connessioni di rete sono spesso incomprensibili per i non addetti ai lavori. In una serie di due articoli presentiamo una lista di termini da utilizzare per l'elaborazione di un glossario informatico.

Molte aziende si affidano nella maggior parte dei casi a dei tecnici informatici esterni che curano la struttura informatica aziendale dal lato hardware e software. Ogni dipendente aziendale dovrebbe comunque familiarizzare con dei termini tecnici in quanto spesso potrebbe venire a contatto con il customer service per l'assistenza relativa a problemi di rete. Di seguito presentiamo una serie di terminologia di base.

Glossario termini connessione di rete
802.11a/b/g/n: 802.11 è un insieme di standard per le reti wireless che regolano come il computer comunica con il router wifi.
Ognuna delle lettere (a / b / g / n) denota diverse velocità e intervalli, con la Wireless N la più veloce.

DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol): è un protocollo che assegna un indirizzo IP ad ogni dispositivo sulla rete, e fa in modo che due computer non abbiano lo stesso indirizzo (che può causare problemi). Il DHCP è una modalità automatica per far accedere in rete un computer o dispositivo, ma è possibile anche assegnare manualmente un indirizzo IP statico riservato e permanente.

DNS (Domain Name Service): è un sistema che traduce l'indirizzo IP di un server in un nome facile da ricordare (ad esempio www.google.it invece di 173.194.35.183).
Ogni Internet provider ha un proprio database DNS, ma è possibile utilizzare DNS diversi per una migliore velocità e sicurezza e per evitare eventuali censure geografiche.

Firewall: è un software o un dispositivo hardware che protegge un computer o una rete dalle intrusioni esterne.
Esso controlla il traffico in entrata e in uscita in modo che i file non approvati non siano trasferiti.

FTP (File Transfer Protocol): è il protocollo utilizzato per trasferire dati tra computer in una rete locale o per trasferire file online. In genere FTP viene utilizzato per consentire ad altri utenti di scaricare i file, ma può essere utilizzato anche per caricare pagine Web per la creazione di un sito Web o per inserire immagini digitali in un sito per la condivisione di foto.

Hotspot: è un punto di accesso a internet senza fili o wireless.
Gli smartphone moderni hanno la funzione hotspot per condividere la connessione dati e funzionare come dei modem, permettendo altri dispositivi o pc di collegarsi a internet in wifi.

Indirizzo IP (Internet Protocol Address): Un indirizzo IP è ciò che rende possibile ai computer di connettersi gli uni agli altri.
Ad ogni dispositivo che si connette a Internet viene assegnato un indirizzo IP univoco. Il provider internet può assegnare un indirizzo IP statico che rimane lo stesso, o un indirizzo IP dinamico, che cambia ogni volta che si accede.
E' sempre possibile falsificare l'indirizzo IP con un server proxy, utile per rimanere anonimi.

Indirizzo MAC (Media Access Control Address): l'indirizzo MAC è un numero univoco che identifica una scheda di rete (di un pc, un cellulare, una stampante, una console) in una rete.
Si tratta di una carta d'identità hardware che non si può cambiare.

LAN (Local Area Network): una LAN è la rete che collega i computer in una zona circoscritta, come una casa o un ufficio.
Si tratta di un sistema chiuso a cui le reti esterne non hanno accesso a meno che non gli sia permesso. Una LAN viene creata usando un router.

Larghezza di banda: è la quantità di dati che possono essere trasferiti in una sola volta su una rete, tra il computer e il provider Internet, in un certo periodo di tempo (ad esempio 20 Megabit al secondo).
Negli ultimi anni, i fornitori di Internet hanno preso l'abitudine di pubblicizzarsi pompando la larghezza di banda disponibile, rallentandola nei fatti.

NAS (Network Attached Storage): è un dispositivo (come un piccolo computer o hard disk) in cui vengono salvati file a cui tutti gli utenti della rete possono accedere.
Qualsiasi computer in rete può accedere ai file da qualsiasi punto della casa. Qualsiasi computer può essere trasformato in NAS da usare per il backup dei dati in rete.

NAT (Network Address Translation): NAT è il modo con cui un router permette a più computer di accedere a internet con uno stesso indirizzo IP, senza causare confusione.

Leggi la seconda parte del glossario O-Z

Copyright © Bellachioma Systems srl - Cap. Soc. 52.000 i.v. - C.F. P.I. 01282180445 - C.C.I.A.A. di Ascoli P. n. AP-125146
Sede Legale: Via Val Tiberina, 79- 63074 San Benedetto del Tr (AP)

Scroll to Top