05 giugno 2017

Gli Step necessari ad implementare un CRM aziendale


Dopo avervi spiegato nel precedente articolo "CRM - questo sconosciuto all'interno delle aziende" cos'è un CRM e a chi si rivolge, oggi vi indichiamo i primi step da seguire per l'implementazione di questa soluzione.

In questa infografica di seguito si riesce a farsi un'idea del percorso da affrontare per l'introduzione di un CRM. Da parte nostra mettiamo a disposizione tutta la nostra esperienza e un consulente per rispondere a qualsiasi domanda.


1. Identifica criticità e obiettivi

Si parte da un'attenta analisi della situazione attuale dell'impresa, con il fine di identificare le aree critiche aziendali. Successivamente si fissano gli obiettivi ambiziosi, ma non impossibili, da raggiungere tramite il CRM, individuando di conseguenza le azioni necessarie a correggere le criticità e raggiungere gli obiettivi.

2. Crea un Data Base completo ed organizzato

Raccogli e memorizza tutte le informazioni disponibili per ogni cliente, creando un Data Base. Indica il tipo di azienda, le necessità, i prodotti, i dati geografici e demografici e tutti gli altri dati rilevanti. Il fine è quello di riuscire a raccogliere tante informazioni da permettere la costruzione di un profilo completo e informativo.

Sulla base di queste informazioni, sarà più semplice identificare le caratteristiche del target obiettivo, migliorando la pianificazione e implementazione di azioni ad hoc finalizzate all'acquisizione di nuovi clienti. In questo modo è possibile ampliare il proprio mercato evitando l'attuazione di attività alla cieca. 

3. Identifica i parametri di valutazione

Per poter confrontare i risultati attesi con i risultati effettivamente raggiunti, occorre fissare i giusti parametri di valutazione, specificatamente riferiti ad ogni obiettivo, sia tangibile che intangibile. 

4. Individuazione delle aree coinvolte

L'individuazione di tutte le aree che il sistema CRM andrà ad influenzare è una fase necessaria al fine di raccogliere input ed esigenze da ogni attore in gioco. È necessario che tutti gli utenti siano pienamente soddisfatti delle funzionalità del sistema, dunque durante la fase di implementazione è bene che i Manager coinvolgano ogni singolo attore aziendale. 

5. Valutare l'integrazione con altri Software

Ad esempio i sistemi di contabilità o di risorse umane. Occorre valutare la difficoltà e il costo dell'integrazione, in modo da essere consapevoli delle azioni e dei costi necessari. 

6. Adottare un approccio piramidale di motivazione 

L'atteggiamento di sostegno nei confronti del nuovo progetto di implementazione deve partire dai vertici e distribuirsi in maniera omogenea in tutta l'azienda. Tutti gli attori aziendali devono percepire l'importanza dell'implementazione di un Software CRM e devono garantire il giusto livello di impegno per facilitare l'integrazione. Ovviamente per poter essere favorevoli occorre che prima vengono coinvolti, e questo è compito dei soggetti che stanno ai vertici dell'azienda. 


SCOPRI NEAR CRM - guarda il video

Copyright © Bellachioma Systems srl - Cap. Soc. 52.000 i.v. - C.F. P.I. 01282180445 - C.C.I.A.A. di Ascoli P. n. AP-125146
Sede Legale: Via Val Tiberina, 79- 63074 San Benedetto del Tr (AP)

Scroll to Top