08 febbraio 2016

8 idee per migliorare il proprio sito internet aziendale


Un sito web aziendale non è un semplice posto in cui tuoi potenziali clienti possono leggere informazioni sulla tua attività svolta e magari decidere di fare un acquisto contattandoti. In questo articolo vediamo una serie di consigli per migliorare l'utilizzo del proprio sito internet.

Se il sito web aziendale non è un ambiente statico nel quale si presentano delle informazioni, allora cos'é? Si tratta della faccia della tua azienda e della vetrina del tuo business, e soprattutto di una parte fondamentale di quella che dovrebbe essere la propria strategia digitale.

Per prima cosa, affidati a dei professionisti quando decidi di creare il sito internet aziendale o hai intenzione di aggiornarlo. Almeno in fase iniziale, lascia da parte il budget e la tua capacità di spesa, ma cerca di contattare alcune web agency per una consulenza di web marketing, durante la quale raccoglierai maggiori informazioni su ciò che potrebbe fare al caso tuo o per lo meno sulle varie opportunità offerte dal mondo web. Una buona web agency sarà in grado di consigliarti le migliori azioni da intraprendere facendo una breve analisi dei tuoi bisogni e del tuo macro mercato di riferimento. Il fattore spesa andrà poi pesato in base agli obiettivi che si possono raggiungere.

Passando comunque alla situazione in cui un'azienda già possiede un sito internet, di seguito proponiamo 8 idee da mettere in pratica nel corso del tempo per migliorarlo.

1) Fate in modo di far tornare i visitatori al vostro sito

Acquisire nuovi visitatori è di sicuro un primo passo importante, ma fare in modo che i visitatori ritornino nel sito è essenziale. L'offerta di news di qualità, materiale formativo, curiosità di mercato e promozioni mensili sono solo alcuni esempi di come pensare che un visitatore possa avere una ragione oer ritornare a visitare il sito.

2) Aggiungere un eCommerce al proprio sito

Già in altri articoli abbiamo espresso il concetto che "every business is a digital business". La maggior parte delle attività, anche quelle che sembrano poco compatibili con un business online, offrono la possibilità di offrire beni o servizi online. Per eCommerce si può intendere anche la possibilità di offrire ai propri clienti una piattaforma per l'ordine di prodotti o servizi online, attraverso la quale possono dal loro computer effettuare un ordine in tutta semplicità. L'eCommerce verso clienti esistenti potrebbe essere il primo passo per estendere il negozio online a nuovi clienti. Infatti, se si automatizzano dei processi con i clienti esistenti, si libereranno risorse per andare alla ricerca di nuovi contatti e investirle per trasformare la relazione in un nuovo rapporto commerciale.

3) Migliora le tue capacità di scrittura

Quando si scrive un articolo del proprio blog, quando si pubblica una news o quando si aggiunge una nuova pagina bisogna fare molta attenzione all'intestazione che si utilizza poiché nella maggior parte dei casi è la determinante per indurre il visitatori a continuare a leggere o meno.

4) Migliora la soddisfazione del cliente attraverso la richiesta di feedback

Proporre ai visitatori in breve questionario o fargli una domanda diretta o utilizzare un altro metodo per ricevere un suo feedback sul sito in generale o su un servizio o su un prodotto permette di affinare la propria offerta ed essere pronti a rispondere alle esigenze di mercato.

5) Considera di acquistare anche un dominio .com o altri

Nel caso in cui si voglia rivolgersi ad un mercato internazionale un sito con un semplice dominio .it potrebbe non essere sufficiente per penetrare il nuovo mercato, creare fiducia o vedere ben posizionato il proprio sito.

6) Includi dei contenuti formativi nel sito

Per migliorare la propria autorevolezza agli occhi dei visitatori la pubblicazione di guide di settore, video tutorial, e-books e altre risorse formative come per esempio l'organizzazione di webinar garantirà una migliore reputazione come esperti del mercato.

7) Spingi il tuo brand sui Social Media

I Social Media sono un'onda da cavalcare in questo periodo storico. Numerose statistiche sull'utilizzo di dispositivi mobili, sulla presenza su Facebook e sulla crescente attenzione per le Web App, dimostrano che le persone trascorrono un tempo considerevole su queste piattaforme. Creare una pagina Facebook, Google+ e Linkedin  per l'azienda e pianificarne la pubblicazione di contenuti può essere un'ottima strategia per comunicare verso l'esterno le peculiarità del proprio brand e della propria azienda.

8) Impara l'arte del "prova e sbaglia"

Nessuno sul web possiede la bacchetta magica e trasforma in oro tutto ciò che tocca. Leggere articoli di settore e applicare al proprio business delle nuove strategie è l'unico modo per capire se certe novità possono funzionare o meno. Per avere successo a volte è necessario passare anche per degli errori. Questa è una visione comune negli Stati Uniti, mentre in Europa e in particolare in Italia i fallimenti sono ancora visti solo come situazioni negative, senza prendere in considerazione l'utilità delle lezioni che si possono imparare da un errore.

Non abbiate paura di pianificare una strategia digitale pensando che siano necessarie molte risorse e molto tempo. Ogni azienda al suo interno può trovare delle risorse umane che potrebbero prendere come stimolante l'organizzazione di attività online sulla base di consulenze e indicazioni derivanti dalla propria web agency di fiducia.

Per maggiori informazioni sulle attività da svolgere sul web potete contattare la nostra divisione web e i suoi esperti.

Copyright © Bellachioma Systems srl - Cap. Soc. 52.000 i.v. - C.F. P.I. 01282180445 - C.C.I.A.A. di Ascoli P. n. AP-125146
Sede Legale: Via Val Tiberina, 79- 63074 San Benedetto del Tr (AP)

Scroll to Top